Bonifica amianto

Ita Bonifiche, leader nel settore, sviluppa indagini preliminari finalizzate al censimento e alla caratterizzazione dei siti , progetta e realizza Bonifiche di materiali contenenti o contaminati da amianto (MCA) sia in matrice friabile ( amianto spruzzato, intonaci, coibentazione di tubazioni) che in matrice compatta (amianto legato in matrice cementizia o resinoide, coperture e manufatti in cemento amianto , pavimenti in vinil-amianto).

1^ FASE – CENSIMENTO E CARATTERIZZAZIONE

  •   Ispezione della struttura
  •   Campionamento e analisi dei materiali sospetti per l’identificazione dei MCA
  •   Classificazione dei MCA
  •   Applicazione delle metodologie tecniche per il campionamento ed analisi delle fibre di asbesto aerodisperse (sia in Microscopia ottica a contrasto di fase -MOCF- che in Microscopia elettronica a scansione -SEM-)

 Redazione censimento e procedure di mantenimento e verifica periodica dei MCA/Bonifica dei materiali contenenti amianto

2^ FASE – PROCESSO FINALIZZATO ALLA BONIFICA E/O AL MANTENIMENTO IN OPERA E VERIFICA DEI MCA

A seguito della redazione del censimento si delineano due ipotesi di intervento:

 Mantenimento in opera dei materiali contenenti amianto e attuazione delle procedure di messa in sicurezza e verifica periodica

 Redazione del Piano di Lavoro per le opere di bonifica dei materiali contenenti amianto, sia in matrice friabile che compatta, e attuazione degli interventi.

In caso di bonifica dei MCA i nostri Tecnici valuteranno con il cliente gli obbiettivi di bonifica e le modalità di smaltimento dei MCA sino al totale e risanamento del ripristino ambientale.

Al termine dei lavori di bonifica verranno elaborate le pratiche per l’ottenimento dei “Certificati di restituibilità” degli ambienti bonificati, al fine di assicurare che le aree interessate possano essere rioccupate con sicurezza (ai sensi del D.M. 6 settembre 1994).